• domenica , 22 luglio 2018

Velista dell’Anno, ecco chi sono i cinque candidati finalisti

velista dell'anno
Ebbene si, la Giuria del Giornale della Vela, composta dalla redazione e dai suoi principali collaboratori, ha fatto le sue scelte (è stato difficilissimo “bilanciare” i risultati oggettivi e voti del pubblico, oltre 33.000 nelle tre fasi di votazione) e ha stabilito la rosa dei cinque finalisti del Velista dell’Anno TAG Heuer in lizza per il premio più prestigioso della vela italiana e tutti gli altri premi (TAG Heuer Innovation, Performance, #don’tcrackunderpressure, Young).

Chi vincerà cosa, lo scoprirete soltanto nel corso della Serata dei Campioni presentata da Mino Taveri, Venerdì 4 maggio a partire dalle ore 19 al TAG Heuer VELAFestival di Santa Margherita Ligure (3-6 maggio): a proposito, siete tutti invitati, per celebrare (e conoscere) i grandi campioni della vela. Bando alle ciance, ecco i cinque “nomi caldi”:

I CINQUE FINALISTI DEL VELISTA DELL’ANNO

GIOVANNI CECCARELLI
Un ritorno in grande spolvero per il 57enne progettista ravennate, che ha firmato il progetto del nuovo The Fifty di Eleva Yachts, barca che ha riscosso grande successo per le prestazioni e il suo design di rottura.

GUIDO GALLINARO
Il 17enne di Riva del Garda va fortissimo tra i Laser Radial: per lui l’oro all’Europeo Youth, il bronzo al Mondiale Giovanile ISAF e il Nations Trophy con la squadra italiana. E non accenna a smettere, dicono di lui: “Ha vinto più titoli internazionali che zonali”.

DARIO NOSEDA
Ha compiuto la traversata atlantica di 3.500 miglia dalle Canarie a Saint Lucia su una Star da lui modificata. Pazza impresa portata a termine da un “laghé” che non era mai stato in Oceano, con tanto di naufragio finale e arrivo a piedi! Una storia epica.

FRANCESCO LANERA
Prima il titolo Italiano, poi, nelle acque di Mondello, la vittoria al Campionato del Mondo: il protagonista della stagione Platu 25 è ancora una volta l’armatore di Euz II Villa Schinosa, al quarto titolo iridato.

NICOLO’ RENNA
Tra Techno 293 (bronzo Europeo) ed RS:X (oro Europeo e oro Mondiale Youth Under 17), è stato un 2017 eccezionale per il 17enne gardesano, ultimo erede di una famiglia che ha il windsurf nel sangue.

GLI ALTRI MOTIVI PER ESSERCI
Vi ricordiamo che nel corso della serata assegneremo anche il premio “Most Voted” a Maria Vittoria Arseni, ovvero la più votata online nel corso delle varie fasi del sondaggio, e soprattutto il Gran Premio TAG Heuer VELAFestival ai “ragazzi” del Moro di Venezia, ovvero i marinai che fecero sognare l’Italia alla Coppa America del 1992. Enrico Chieffi, Gabriele Bassetti, Sandro Cicci Spaziani, Max Procopio, Dudi Coletti, Marco Cornacchia, Ulisse Vicinanza, Massimo Galli, Davide Tizzano, Roberto Martinez, Tommaso Chieffi, Andrea Madaffari, Enrico Benco e molti altri saranno protagonisti della serata e dell’incontro con il pubblico di venerdì pomeriggio alle 15.30: vi consigliamo di non mancare!

IL “SENSO” DEI PREMI
I premi in palio sono come sempre cinque, oltre al “Velista dell’Anno TAG Heuer”, riservato al velista che ha saputo emozionarci di più nella stagione passata, assegneremo il “TAG Heuer Performance” a colui che ha ottenuto risultati grazie a un certosino lavoro di ricerca sulle prestazioni; il “TAG Heuer Innovation” a colui che ha dato un particolare contributo nel mondo della progettazione e dell’innovazione; il “TAG Heuer Young” a un giovane talento della vela agonistica e il “TAG Heuer #Don’tCrackUnderPressure” a chi dimostra di non mollare mai anche sotto pressione. Ognuno dei vincitori sarà premiato con un cronografo impermeabile ad alta precisione TAG Heuer.

SCOPRI CHI ERANO 25 CANDIDATI RIMASTI IN GARA!

COME E’ ANDATA L’ULTIMA FASE

————————————————————–

CHI ERANO I 50+1 CANDIDATI DELLA SECONDA FASE

COME SONO ANDATE LE VOTAZIONI
————————————————————–

I CENTO CANDIDATI INIZIALI

COME E’ ANDATA LA PRIMA FASE

SCOPRI TUTTE LE NEWS DEL VELISTA DELL’ANNO 2018

 

INFO UTILI VELAFESTIVAL

Related Posts